Alcune indicazioni per chi porta il proprio cane a spasso

...

07/05/2020

Quali sono le regole da seguire?

L’Ordinanza ministeriale concernente la tutela dell’incolumità pubblica dall’aggressione dei cani (Ord. Ministero della Salute del 6/8/2013)

stabilisce le regole di sicurezza che devono essere rispettate dai proprietari e dai detentori quando portano il loro cane in aree urbane e nei luoghi aperti al pubblico:

  • deve essere utilizzato un guinzaglio non più lungo di 1.50 metri; fanno eccezione le aree cani, dove gli animali possono essere lasciati liberi;
  • chi conduce il cane a spasso deve avere sempre con sé una museruola (rigida o morbida), da utilizzare in caso di rischio per l’incolumità di persone o animali oppure su richiesta delle Autorità competenti;
  • il cane deve essere affidato solo a persone in grado di gestirlo correttamente;
  • è necessario conoscere le caratteristiche fisiche ed etologiche del proprio cane;
  • bisogna assicurarsi che il cane si comporti bene sia con le persone sia con gli altri animali.

Inoltre, chiunque conduca un cane in aree urbane, vie, piazze, giardini pubblici deve raccoglierne le feci e comunque avere sempre con sé l’occorrente a questo scopo.